Storia di Bari

Leggi l'articolo

L'antica storia di Bari, ricca di avvenimenti e di fascino

Sono diverse le versioni riguardanti l'origine di Bari sebbene quella più accreditata faccia pensare che essa sia sorta almeno un secolo prima della nascita di Cristo. E' certo invece il fatto che una città come Bari, prospiciente al mare, abbia fatto gola a un gran numero di invasori e conquistatori interessati al commercio; ecco perché il porto di Bari è stato fin dal passato assediato da navi colme di merci di ogni genere.

Bari è stato centro commerciale e politico di vari popoli a partire dai Peuceti e dai Messapi che ebbero rapporti commerciali con i Greci già dall'ottavo secolo a.C (la vicina Taranto sentiva il peso della concorrenza sia per quanto riguarda i traffici con l'Oriente che con la Grecia). E' nel Medioevo che crebbe di importanza benché continuasse a passare di dominio in dominio. Da qui passarono i Longobardi, i Saraceni e gli Arabi i quali vi fondarono uno Stato musulmano; venne in seguito il turno dei Bizantini la cui presenza nel territorio fu delle più durature: venne eretta la Corte del Catapano in cui vi governava colui che faceva le veci del re dell'Impero e Bari divenne a tutti gli effetti il loro centro religioso e militare.

Fu il tempo dei Normanni attratti dalle ricchezze di questa terra pugliese e degli Svevi artefici della costruzione del meraviglioso Castello; è invece con gli Angioini che si parla di decadenza, aggravata dalle pestilenze e dalle epidemie che decimarono la popolazione. Anche sotto il dominio spagnolo Bari non attraversò un periodo di splendore, anzi per risorgere dovette attendere l'inizio dell'era moderna.

La crescita della città si deve specialmente alla creazione di un porto totalmente moderno, alla nascita di nuovi quartieri e alla costruzione di un nucleo urbano che va oltre le mura medioevali.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

Alberobello e i suoi trulli

le sue costruzioni tipiche, la rendono una località unica

Chiunque parli con gli altri dei suoi piani per visitare la Puglia, si sente dire che una cosa da osservare assolutamente sono i trulli. Queste curiose strutture imbiancate a calice conico,  sono un'icona della regione. In effetti, questa parte pacifica del sud Italia è l'unico posto in cui siano mai esistiti.

Vai all'Articolo

Locorotondo nella Valle d'Itria

una cittadina affascinante e ricca di storia e cultura

Locorotondo è una delle città più belle della Puglia con un centro orgogliosamente conservato, facilmente percorribile e un'atmosfera tranquilla e rilassata.

Le sue pareti luminose bianche e la posizione panoramica richiamano Ostuni, la Città Bianca, ma la sua posizione, nel mezzo della Valle d'Itria, invita a paragoni con il vicino Alberobello, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

Vai all'Articolo

La Basilica di San Nicola a Bari

una chiesa importante per la sua storia e la sua tradizione

La Basilica Pontificia di San Nicola è una chiesa a Bari, che ha un ampio significato religioso in tutta Europa e nel mondo cristiano. La basilica è un'importante destinazione di pellegrinaggio sia per i cattolici romani che per i cristiani ortodossi dell'Europa orientale.

Vai all'Articolo

Bari e dintorni

La splendida città di Bari e le zone che la circondano

S

Vai all'Articolo

Turismo a Bari

I luoghi di maggiore interesse a Bari, da visitare per rimanere affascinati

L

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web

barieprovincia.it

Zone splendide, ricche di storia, pronte a stupire tutti coloro che le vorranno visitare

barieprovincia.it

Compila il modulo per contattarci

051 267600

Il tuo messaggio è stato inviato! Vi risponderemo nel più breve tempo possibile
Errore!! messaggio NON inviato
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali
Dichiaro di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio